Site Loader

Il comune di Venezia ha avvertito che la basilica di San Marco potrebbe non essere in grado di sopportare inondazioni negli anni a venire. È stata progettata una barriera di vetro alta 1.3 metri per proteggere il monumento secolare ed i suoi mosaici di fama mondiale dalle alte maree, che si verificano alcune volte all’anno durante l’inverno.

Il piano per la barriera, che dovrebbe essere costruito intorno alla facciata della chiesa, ha l’approvazione preliminare del consiglio comunale, secondo i media del luogo.

“Il danno che possiamo vedere ora non è nulla rispetto a quello all’interno delle mura. Il sale entra nel marmo, nei mattoni, ovunque”, ha detto Carlo Alberto Tesserin, Primo Procuratore della Basilica, che è il presidente di una squadra responsabile della gestione della sito storico. Sarebbe necessaria una parete di vetro protettiva attorno alla basilica oltre alle barriere anti-allagamento previste dal Mose, un controverso progetto ancora in costruzione nella laguna. (thelocal.it, 2020)

Vieni a goderti Venezia con Vidal Venice Tour in qualsiasi momento dell’anno, dato che i nostri tour in barca non sono influenzati dalle alte maree!